Susanna Gori

    Ex insegnante di italiano all’estero, appassionata di storia e letteratura sudamericana, scrivo racconti sull’America Latina, dove ho vissuto per anni. Dedico “Una, nessuna, trentamila” alle Madri di Plaza de Mayo, oggi Nonne, che hanno lottato e lottano instancabilmente per conoscere la sorte dei loro figli, figlie e nipoti desaparecidos.

    Contact Us

    We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

    Start typing and press Enter to search